Strategie di mercato: Bremer e Frattesi sono il futuro dell'Inter?

Il Corriere dello Sport fa il punto della situazione in casa Inter

Scritto da Marco Diluca  | 
Frattesi dopo un goal, fonte: Profilo Instagram Sassuolo

Il Corriere dello Sport fa il punto della situazione in casa Inter.

Si parla ancora di calciomercato in casa Inter, il Corriere dello Sport fa i nomi di Bremer e Frattesi, considerati i veri obbiettivi di mercato della prossima stagione, linfa vitale per ringiovanire ulteriormente la squadra e rimpolpare il centrocampo e la difesa.

Bremer è un giocatore ideale per la difesa a tre di Inzaghi, veloce e roccioso, piace molto alla dirigenza e allo staff tecnico. Sul brasiliano bisogna vincere la concorrenza del Milan, e inoltre Cairo non ha intenzione di farlo partire per meno di trenta milioni, una cifra importante. 

Marotta ha anche una pista alternativa. Dovesse sfumare Bremer, l'Inter punterebbe su un altro difensore brasiliano che gioca in Italia: Luiz Felipe, che non ha rinnovato il contratto con la Lazio e si libererà a zero.

Un altro giocatore che ha stregato tutti è Davide Frattesi, considerato il nuovo Barella, la Juventus vorrebbe acquistare il giovane centrocampista, ma l'Inter ha una pista preferenziale, visti i rapporti tra Marotta e Carnevali. Il Sassuolo non fa ancora il prezzo, sperando in prestazioni sempre più al top del proprio calciatore, per sparare una cifra altissima e monetizzare al massimo.

A gennaio Inzaghi vorrebbe rimpolpare la fascia sinistra, il nome che circola ormai da mesi è quello di Kostić, valutato dieci milioni e di conseguenza accessibile, in caso di permanenza in Germania a Gennaio, il giocatore dovrebbe arrivare comunque in estate.

Come anticipato ieri, Steven Zhang è sbarcato a Milano ( LEGGI ANCHE: ZHANG A MILANO NELLE PROSSIME ORE ) per risolvere tante questioni, riguardanti i rinnovi di calciatori e dirigenti. Zhang farà il punto della situazione con il resto della società circa il progetto del nuovo stadio.

 In base al Corriere, il presidente non parlerà del primo incontro con Daniel E. Strauss,sul quale vige il massimo riserbo. Si parlerà invece della cessione di alcune quote di minoranza a Goldman Sachs. L'Inter, in attesa della partita di domani sera contro la Lazio, pianifica il suo futuro, tra mercato, rinnovi e questioni societarie.


💬 Commenti