Lautaro, da uomo "di passaggio" a uomo di fatti

Scritto da Manuel Delon  | 

Lukaku è andato. 

Ieri il belga ha svolto le visite mediche e nella serata ha preso il volo per Londra, verso l'inizio di un nuovo capitolo della sua carriera al Chelsea. Ma poco importa, adesso per l'Inter rappresenta il passato. Ciò che conta di più ora è il presente, e in questo momento a occuparlo c'è un altro attaccante, Lautaro Martinez.

Seppur ci sia un forte interesse da parte dell'Arsenal e del Tottenham, con quest'ultimo che ha messo sul piatto una cifra alquanto consistente (circa 85 milioni + bonus), l'Inter - e sta volta si spera che sia davvero così - non ha nessuna intenzione di cederlo e punta a rinnovargli il contratto, contando sulla complicità del giocatore che, tramite le parole del suo agente Alejandro Camano, ha manifestato la sua volontà di restare

Premesso che, specie oggigiorno, non è sempre - in realtà, mai - saggio fidarsi dei procuratori dei calciatori e che la proprietà potrebbe giocare di nuovo un brutto scherzo ai suoi tifosi, si può comunque credere che il Toro - almeno per questa stagione - proseguirà la sua avventura in nerazzurro. 

Considerando già le due uscite importanti di Hakimi e Lukaku, e il fatto che ora ricada su Lautaro il ruolo di star, o quantomeno il massimo esponente dell'attacco nerazzurro, si può ipotizzare che quanto detto dal suo agente possa poi rivelarsi vero

Incredibile il fato. Nessuno - o pochi - si sarebbe aspettato questo scenario. Eppure, adesso è così. Paradossalmente chi, nell'arco di questi ultimi anni, aveva il ruolo di leader della squadra, chi aveva più volte rivolto parole d'amore verso l'Inter, chi aveva indossato la fascia da capitano e chi lo ha fatto metaforicamente ha lasciato l'Inter. Uno Icardi, l'altro Lukaku. Uno lo ha fatto in malomodo, l'altro - nonostante abbia poche responsabilità - ha scelto di fare i bagagli. 

Mentre chi, da quando il suo talento è sbocciato definitivamente, elevandolo tra i migliori profili in circolazione, è stato - ed è tutt'ora - costantemente protagonista di notizie e indescrezioni legate al calciomercato e dipinto come colui che ha sempre voluto andarsene, quasi come uno di passaggio, alla fine è destinato - si spera - a rimanere. 

Adesso ci pensa lui, Lautaro Martinez, a trascinare questa Inter. Ad oggi, questi sono i fatti

 

A cura di Manuel Delon


💬 Commenti