Dybala-Inter, cui prodest? Vantaggi e svantaggi della Joya

In questi giorni sono tornate in auge notizie sempre più pressanti su Paulo Dybala all'Inter. Ecco vantaggi e svantaggi di una sua eventuale presenza in nerazzurro.

Scritto da Mattia Bianchi  | 

Paulo Dybala sempre più verso Milano: la tifoseria è divisa, ma l'Inter ci guadagna o ci perde? 

In queste ore è tornata in primo piano la notizia secondo cui l'Inter tenterebbe di ingaggiare a parametro zero per il prossimo anno Paulo Dybala. La Joya, infatti, vede il suo spazio alla Juventus sempre più ridotto, in particolare dopo l'arrivo di Dusan Vlahovic. Ciononostante, il club continua a promettere di rinnovare con il numero 10 argentino. Ecco che nel frattempo alcune squadre, come l'Inter, si sono fatte avanti. Stamattina, Gazzetta dello Sport scrive di una proposta di un corposo contratto. La tifoseria è divisa, mentre la dirigenza no. Rimane tuttavia, un dubbio: l'Inter ci perde o ci guadagna nel prendere un giocatore come Dybala? 

Dybala all'Inter: vantaggi 

La presenza di Dybala in nerazzurro segnerebbe senza dubbio un ulteriore upgrade riguardo la qualità e l'esperienza di giocatori. La squadra, dopo la sconfitta in casa con il Liverpool, ha riconosciuto di mancare di una panchina altrettanto esperta come la squadra titolare. La Joya, inoltre, sarebbe una valida alternativa come seconda punta a Lautaro Martinez (con cui è molto amico). Non bisogna dimenticare che Dybala ha alle spalle una discreta esperienza internazionale: si rammentino la finale di Champions nel 2017 persa con il Real Madrid e la Copa América vinta lo scorso anno con il Brasile. Infine, le motivazioni. Paulo Dybala lascerebbe una Juventus che forse già da tempo ha pensato di congedarlo. La partenza di Ronaldo alla fine della scorsa estate lo ha lasciato smarrito, nonostante il ritorno dell'allenatore che lo ha cresciuto e reso un campione. All'Inter, oltre ad amici fidati come Lautaro e Correa, ritroverebbe Marotta, che lo portò personalmente a Torino all'epoca in bianconero e verso il quale Dybala ha sempre avuto grandi parole di stima. 

Dybala all'Inter: svantaggi 

Ci sono poi anche degli svantaggi da non sottovalutare di un eventuale passaggio di Dybala in nerazzurro. La Joya è in calo da un paio d'anni. Secondo alcuni esperti, il giocatore fa parte di quella categoria di pazienti che ancora oggi soffre dei postumi da Coronavirus, noti come Long Covid. In effetti, dopo la prima ondata della pandemia della primavera 2020, la Joya ha registrato un graduale downgrade sia fisico che mentale. Nella stagione successiva, infatti, è stato più fuori che dentro il campo. Già nella scorsa sessione di mercato si parlava di una sua cessione, anche se alla fine a partire è stato Ronaldo. C'è inoltre la questione economica. Se fosse vero che l'Inter ha offerto un quinquennale di €7,5 milioni netti a stagione verrebbe meno il principio secondo cui il club nerazzurro deve stare morigerato con i costi. Altro principio che contraddirebbe questa mossa di Marotta è la scelta di prospetti giovani ed a lungo termine invece di over 30. La scelta di Dybala non farebbe dunque contenti tutti i tifosi nerazzurri. Sarebbe piuttosto una scommessa sia per l'Inter che per la stessa Joya. O la va o la spacca. 


💬 Commenti