Inter, partito Sanchez la quinta punta non sarà Mertens

L’Inter oggi saluterà definitivamente Sanchez, ma non punta a nessuna operazione in entrata in attacco. Mertens quindi non è nei radar nerazzurri.

Scritto da Filippo Rivani Farolfi  | 

Oggi, con ogni probabilità, verrà sancita ufficialmente la parola fine sulla storia di Alexis Sanchez con la maglia nerazzurra.

L’Inter, dopo l’addio con buonuscita del cileno, alleggerirà ulteriormente il proprio monte ingaggi, assecondando le richieste di Zhang. Proprio per questo motivo, come riporta Fabrizio Biasin, i nerazzurri non sono interessati ad ingaggiare Mertens appena liberatosi a zero dal Napoli. L’attaccante belga, infatti, è seguito da squadre, ultima la Juventus che lo vorrebbe come vice Vlahovic, ma a questo lungo elenco non ci sarà l’Inter. 
 

L’attacco dei nerazzurri, come confermato a più riprese da Marotta e da Inzaghi, sarà formato da Lukaku, Lautaro Martinez, Dzeko, Correa e una quinta punta giovane il cui identikit si avvicina sensibilmente al nome di Valentin Carboni. Niente Dries Mertens nel futuro dell’Inter, nonostante il nome possa stuzzicare qualche fantasia e qualche voce di mercato.


💬 Commenti