Inter, che tesoretto dagli sponsor di maglia! Ecco tutte le cifre

Scritto da Matteo Tombolini  | 

L'Inter sul proprio sito e sui canali social ha annunciato la nuova partnership con DigitalBits e Zytara per un totale di 85 mln in 4 anni. Dal tesoretto sponsor di maglia l'Inter riceve 40 mln l'anno di fisso, seconda squadra dietro solo alla Juventus. Andiamo a fare qualche calcolo.

Partendo dal main sponsor, Socios.com, i nerazzurri guadagnano 20 mln all'anno. La durata contrattuale è sì di un anno, ma con opzione di rinnovo per 3 stagioni consecutive. Operazione intelligente in vista, forse, di uno sponsor più remunerativo.

Da Lenovo, retrosponsor di maglia, invece, l'Inter guadagnerà 3 mln di euro a stagione (il contratto con il marchio digitale scadrà nel 2022, ma non escludiamo che si sia arrivati ad una cifra intorno ai 5 mln).

Dallo sponsor tecnico, Nike, il club di Via della Liberazione ha percepito solamente 12,5 mln nella scorsa stagione, a fronte dei 50 mln della Juventus con Adidas. Anche per quest'anno, insomma, Nike non dovrebbe alzare la sponsorizzazione.

The last, but not the least il neo sponsor di manica DigitalBits. Occorre, tuttavia, fare una distinzione: DigitalBits e Zytara non sono la stessa cosa. Il primo è un open source blockchain infrastructure che opera nel settore delle criptovalute, mentre il secondo è una piattaforma digitale che include anche prodotti bancari tradizionali, criptovalute e NFT. 

L'Inter ha sottoscritto una sponsorship pluriennale - 4 anni - “del valore di 85 milioni con Zytara Labs, con il supporto di DigitalBits Foundation”. Importante la dicitura con il supporto che fa intendere la divisione dei compiti. DigitalBits diventerà sponsor di manica per 20 mln complessivi (5 mln all'anno) e Official Global Cryptocurrency, mentre Zytara Official Global Digital Banking Partner, darà all'Inter 65 mln (16,25 all'anno) per sviluppare l'app mobile dei nerazzurri e “iI club nerazzurro utilizzerà la blockchain di DigitalBits al fine di integrare e accettare la criptovaluta Xdb per i pagamenti allo stadio, negli store online e fisici dell'Inter” si legge nella nota ufficiale. In totale 21,5 mln all'anno.

Facendo un piccolo calcolo, l'Inter annualmente riceve dagli sponsor di maglia 40 mln, a cui, se vogliamo, vanno aggiunti i 17,4 mln per kit di allenamento e naming della Pinetina sponsorizzati da Suning e in scadenza nel 2022. Un tesoretto che va oltre le aspettative dei 25/30 mln che si vociferava in questi mesi.


💬 Commenti