Suning.com azionista di minoranza: lo stato del Jiangsu e altre società in aiuto all'impero di Zhang

Scritto da Matteo Tombolini  | 

Come annunciato da giorni, il passaggio delle quote in mano a Zhang Jindong tramite Suning Appliance è avvenuto: “Jiangsu State Assets and Industrial Capital ha effettuato un investimento strategico per risolvere la crisi di liquidità affrontata da Suning. Alibaba, Xiaomi, Haier, TCL e altri sono stati invitati a partecipare. Dopo aver acquisito il 16,96% del capitale, Suning.com è diventato azionista di minoranza. Le attività statali della provincia di Jiangsu e della città di Nanchino hanno preso l’iniziativa nella creazione della seconda fase del Jiangsu New New Retail Innovation Fund” scrive Caixin Global.

"L'azionista di controllo della società e il controllore effettivo Mr. Zhang Jindong e la sua persona concertata Suning Holding Group, la società Jung Electric Group, un azionista che detiene più del 5% delle azioni, e Tibet Trust (di seguito collettivamente denominati il ​​"cedente") rileveranno la holding. Alla seconda fase del New New Retail Fund è stato trasferito il numero complessivo di azioni, pari al 16,96% del patrimonio complessivo della società quotata. Tra questi, il signor Zhang Jindong, Suning Holding Group, Juning Electric 311.629.999 azioni (pari al 3,35% del capitale sociale complessivo della società quotata), 116.375.496 azioni (pari al 1,25% del capitale sociale totale della società quotata), 864.489, $ 65 azioni (che rappresentano il 9,29% del capitale sociale totale della società quotata), 286.2201.086 azioni (pari al 3,07% del capitale sociale complessivo della società quotata) sono state trasferite alla seconda fase del New New Retail Fund. Il prezzo di trasferimento è di 5,59 RMB per azione".  Da domani 6 giugno, inoltre, ripartirà la quotazione delle azione Suning Tesco al mercato di Shenzen, dopo che il 16 giugno furono congelate.


💬 Commenti