Inter, la trattativa con l'Empoli per Asllani entra nel vivo

Con i toscani si studia il nome della contropartita da inserire nell'affare che potrebbe portare Asllani a Milano, sponda nerazzurra.

Scritto da Filippo Rivani Farolfi  | 

L'Inter continua a seguire con attenzione la vicenda relativa all'acquisto di un famigerato “vice Brozovic” e Asllani ha ormai definitivamente scavalcato tutti.

Il giovane albanese classe 2002 ha convinto tutti in casa Inter, da Inzaghi ai dirigenti, passando per Zhang. I nerazzurri, quindi, dopo aver incassato il gradimento del giocatore sono al lavoro con la dirigenza dell'Empoli per trovare l'accordo finale. I toscani vorrebbero una cifra di 15 milioni di euro e accetterebbero anche di ottenere una cifra ben più bassa ma con una contropartita tecnica a favore. 

Proprio sul nome da inserire nell'affare Inter ed Empoli stanno discutendo. Il club di Corsi ha fatto il nome di Satriano che si sta mettendo tanto in mostra con la maglia del Brest, mentre l'Inter è più orientata sul nome di Sebastiano Esposito che a breve tornerà in nerazzurro dopo l'esperienza in prestito al Basilea, come riporta Gazzetta Dello Sport.

Nei prossimi giorni i club si incontreranno nuovamente per valutare come proseguire, Satriano o Esposito sono diretti in Toscana con Asllani pronto a vestire nerazzurro e ricoprire finalmente la casella, rimasta da tanti anni, vuota di “vice Brozovic”.


💬 Commenti