Lautaro resta a Milano durante la prossima sosta?

Argentina già qualificata, l'Inter proverà a trattenere il Toro

Scritto da Marco Diluca  | 

Lautaro Martinez è in un momento delicato, l'Inter proverà a trattenerlo durante la prossima sosta delle nazionali, con una Argentina già qualificata ai mondiali

L'Inter pianifica la volata finale della corsa scudetto. Una tappa importante sarà senza dubbio quella del 3 aprile (in attesa delle decisioni della Lega) che vedrà i nerazzurri affrontare la Juventus, in quella che può essere una partita decisiva in ottica scudetto. Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, la dirigenza nerazzurra è al lavoro per trattenere Lautaro durante la prossima sosta.

-I precedenti dopo la sosta di questa stagione 

La sosta delle nazionali è stato uno dei tanti problemi di questa Inter, che spesso ha avuto a disposizione giocatori chiave solo poche ore prima di partite importanti. Dopo la sosta di Settembre l'Inter ha pareggiato 2-2 contro la Sampdoria, mentre la sosta di ottobre ha portato alla rocambolesca sconfitta contro la Lazio. L'unica vittoria dopo una sosta combacia con la vittoria contro il Napoli a novembre. Il derby di campionato che ha inaugurato la crisi dell'Inter è arrivato dopo la sosta di febbraio. Dunque i numeri lo certificano, le soste per la nazionale sono un problema per Inzaghi.

-Argentina già qualificata e diplomazia al lavoro

L'Argentina, trascinata proprio dai gol del Toro, ha già ipotecato la qualificazione al Mondiale in Qatar. La selección il 26 e 30 marzo affronterà Venezuela e Ecuador, due partite inutili per la nazionale albiceleste, che ha già centrato l'obbiettivo. Proprio in relazione a ciò, la dirigenza nerazzurra si sta muovendo per evitare a Lautaro un viaggio inutile. La diplomazia nerazzurra è già al lavoro, ma adesso la palla passa alla federcalcio argentina (AFA) e allo stesso calciatore. Probabilmente la società meneghina proverà a trattenere ad Appiano anche Correa.

-Versante Cile

Situazione diametralmente opposta per i cileni. La Roja rischia di non partecipare ai mondiali e le prossime due partite saranno cruciali. Dunque Vidal e Sanchez quasi sicuramente rientreranno a ridosso della sfida contro la Juventus. Anche per questo, la dirigenza farà di tutto per trattenere il Toro ad Appiano in occasione dell'ennesima sosta.

 

LEGGI ANCHE → L'Inter non segna più, focus sugli attaccanti nerazzurri


💬 Commenti