Dal Lugano alla Dinamo Kiev: il programma delle amichevoli dell'Inter

Scritto da Marco Corradi  | 
Inzaghi al raduno

L'estate è arrivata, ed estate significa amichevoli di preparazione in vista della nuova stagione. Il programma dell'Inter è in divenire, ma siamo già in grado di fornirvi le date dei primi match della squadra nerazzurra e del nuovo corso griffato Simone Inzaghi e Hakan Calhanoglu, sin qui l'unico acquisto nerazzurro con Cordaz e nuovo portatore della maglia numero 20, resa iconica dal Chino Recoba.

L'Inter, che si trova già nella seconda settimana di ritiro ad Appiano Gentile dove ha già svolto un primo test col Sarnico (16-0 e cinquina di Satriano), romperà il ghiaccio come da tradizione col Lugano, club “amico” della società nerazzurra e più avanti con la preparazione, visto che debutterà in campionato il 25 luglio. Il primo match si giocherà il 17 luglio alle 20.30, nella città svizzera, per poi volare a Orlando e negli USA per la Florida Cup, quadrangolare che coinvolgerà Inter, Arsenal, Millonarios ed Everton.

I nerazzurri sfideranno i Gunners nella semifinale (26/7, h. 00.00) e torneranno in campo tre giorni dopo per la finale, che sia per il 3° posto o per il trofeo, sfidando i colombiani o i Toffees dell'ex Rafa Benitez. Questi al momento sono gli unici test ufficializzati dall'Inter, che lavora per altre due partite: secondo la tv di stato israeliana, Inter e Atletico Madrid dovrebbero sfidarsi l'8 agosto a Tel Aviv, ma per ora non ci sono conferme ufficiali. Mentre sarebbero estremamente avanzati i contatti per un'amichevole con la Dinamo Kiev dell'ex Lucescu, da disputarsi il 14 agosto al Mapei Stadium, casa del Sassuolo. Un match che, se confermato, sarà l'ultimo banco di prova prima del debutto in Serie A, sfidando il Genoa di Davide Ballardini.


💬 Commenti