Fulmine a ciel sereno: Dušan Vlahović lascerà la Fiorentina

L' attaccante serbo ha rifiutato il rinnovo

Scritto da Marco Diluca  | 

Rocco Commisso ha annunciato da poche ore che Dušan Vlahović ha rifiutato la proposta di rinnovo del contratto. A quanto pare la società gigliata ha fatto una ricca proposta al giovane serbo, Commisso ha detto che sarebbe stato, addirittura, il calciatore con lo stipendio più alto della storia del club, ma a quanto pare ciò non basta a trattenere il ragazzo.

Questa estate l'Inter ha provato a prendere il serbo, non è un mistero che il profilo perfetto per rimpiazzare Lukaku, nella mente di Beppe Marotta, era proprio quello di Vlahović, ma la situazione economica drammatica non ha aiutato, e Commisso non apriva alla trattativa per meno di 60 milioni, cifra ritenuta astronomica.

Il contratto scadrà tra 21 mesi, e dunque già dal mercato di gennaio si scateneranno aste e battaglie di mercato per accaparrarsi l'attaccante, la Fiorentina infatti proverà sicuramente a venderlo nelle prossime sessioni di mercato per non perderlo a zero, lo stesso Commisso parla di  “ Individuare nel breve soluzioni fattibili ed adeguate per proseguire al meglio la stagione

Non solo le italiane, anche alcune squadre straniere hanno provato, già in estate, a strappare il giocatore alla Fiorentina. L' Atletico Madrid ci è andato davvero vicino, è hanno espresso interesse anche il Tottenham e il Manchester City.

Ma a quanto pare, in queste ore, la Juventus sta già mettendo in campo una strategia per risolvere il nodo attaccante, vista la penuria di giocatori nel ruolo, stesso discorso per il Milan che da tempo ha messo gli occhi su questo gioiellino.

Inutile dire che sarebbe un colpaccio ideale anche per l'Inter, la copia con Lautaro sarebbe da sogni, ma al momento, con il bilancio in rosso è praticamente un possibile. Una cosa è certa, una eventuale nuova proprietà, avrebbe la strada spianata circa il primo grande regalo da fare ai tifosi…


💬 Commenti