Inter, Joao Mario e Dalbert (finalmente) ai saluti

Scritto da Filippo Rivani Farolfi  | 

Dopo la dolorosa cessione di Hakimi, l’Inter inizia a muoversi in uscita anche per quanto riguarda i giocatori marginali.

Secondo quanto riportato, infatti, da Gianluca Di Marzio, i nerazzurri presto saluteranno definitivamente sia Joao Mario che Dalbert, incassando da entrambe le cessioni delle cifre (quasi) insperate.

Ma andiamo con ordine. Il primo a salutare Milano sarà Joao Mario. La trattativa con il Benfica è in chiusura e tra domenica e lunedì il centrocampista portoghese diventerà a tutti gli effetti il primo acquisto di Rui Costa nella nuova carica di presidente del club lusitano. La sua cessione porterà all’Inter una cifra pari a 7 milioni di euro.

 

Dopo Joao Mario sarà la volta di Dalbert. Il terzino brasiliano si trasferirà in Turchia, al Trabzonspo, con il club che ha trovato l’accordo con l’Inter sulla base di un prestito con obbligo di riscatto (a determinate condizioni) fissato a 7 milioni di euro.

L’Inter è pronta a liberarsi di due esuberi ed è pronta anche ad incassare una somma da non sottovalutare.


💬 Commenti