Inter, il punto dall'infermeria: De Vrij out, Brozovic in

L'Inter tira un sospiro di sollievo per Brozovic (esito negativo dagli esami strumentali), ma rischia di perdere De Vrij per Torino.

Scritto da Filippo Rivani Farolfi  | 

Dopo la vittoria di Anfield l'Inter è chiamata a continuare la propria corsa in campionato verso lo scudetto e domenica sera è attesa dalla difficile trasferta di Torino contro i ragazzi di Juric.

Inzaghi ha dovuto, nel mentre, attendere gli esami strumentali di Brozovic e De Vrij, entrambi usciti anzitempo dalla trasferta inglese. Tra ieri sera e questa mattina sono arrivati gli esiti sia dell'olandese che del croato, con risultati differenti. Una buona notizia e una cattiva. Innanzitutto il difensore olandese ha riportato una distrazione muscolare al soleo della gamba sinistra e le sue condizioni saranno rivalutate nei prossimi giorni. Invece per Brozovic gli esami strumentali hanno dato esito negativo e quindi il centrocampista non ha riportato alcuna lesione.

Venendo quindi a discorsi meramente pratici: difficilmente (quasi impossibile) De Vrij potrà essere della partita contro il Torino, con lo staff medico che lavorerà di modo da consegnarlo al mister per la delicata sfida di San Siro contro la Fiorentina in programma sabato 19 marzo, mentre Brozovic è disponibile e una sua eventuale esclusione dipenderebbe solamente dalla prudenza di Inzaghi.


💬 Commenti