Pinamonti al Sassuolo, ci siamo: all'Inter 20mln. Visite domani

Scritto da Marco Corradi  | 

Andrea Pinamonti sarà un giocatore del Sassuolo, ormai non ci sono dubbi. La cena ieri tra i club ha fatto raggiungere una bozza d'intesa, finalizzata nell'ulteriore secondo odierno nel quale, secondo Sky, si è chiuso definitivamente l'affare. Il club neroverde e l'Inter hanno raggiunto l'accordo per l'attaccante classe '99, che si trasferirà a titolo definitivo per 20mln.

Dall'accordo dovrebbe essere sparita la clausola della discordia, quella recompra voluta dall'Inter che aveva frenato per giorni la trattativa: Non ci sarà neanche una clausola rescissoria da 30mln (attivabile da qualsiasi club, non solo dai nerazzurri), ma solo una sorta di “opzione morale” per cui in caso di interesse l'Inter avrà una corsia preferenziale per il riacquisto. Pina-gol, cresciuto in nerazzurro sin da bambino, lascia così definitivamente il club meneghino: domani sosterrà le visite mediche e firmerà il contratto coi neroverdi. 

Si legherà al Sassuolo, che potrà così liberare Raspadori per il Napoli, con un quadriennale con opzione per un altro anno: lo stipendio dovrebbe essere intorno a 2.5mln/anno, poco meno di quanto aveva ottenuto dai nerazzurri dopo essere stato riacquistato dal Genoa. Una nuova sfida per Pinamonti, reduce dall’ottimo prestito nell'Empoli, con 13 gol e due assist. 


💬 Commenti