Inzaghi: "Gagliardini titolare? È una possibilità. Serviranno personalità e carattere"

Il tecnico: "Lazio ottima squadra. Ha tenuto i più forti e si è migliorata"

Alla vigilia della sfida di domani in casa della Lazio, Simone Inzaghi ha parlato in conferenza stampa. 

Queste le sue dichiarazioni, raccolte da “Sky Sport”: "Affrontiamo una squadra forte che quest'anno si è migliorata nell'organico, mantenendo tutti i giocatori più forti. Dovremo fare una gara di personalità e carattere. Troveremo una squadra preparata e attrezzata, oltre a uno stadio con tanta gente. Servirà una partita attenta

Mi lega un grande affetto a Immobile, con me ha fatto grandi stagione e si è ripetuto lo scorso anno. È una partita particolare per tutti. A Ciro gli auguro di segnare sempre, magari domani si riposa". 

Su Skriniar: “Lo vedo concentrato e attento. C'è stato qualche problema a inizio preparazione perché era reduce da un infortunio, ma la sua condizione sta crescendo come quella di tutta la squadra”. 

Sull'ipotesi di Gagliardini titolare: “Può essere. È entrato bene domenica, ha iniziato la preparazione in ritardo per un piccolo problema fisico. Il ballottaggio con Calhanoglu è uno di quelli che ho in testa, da domani c'è un tour de force fino alla sosta. Ho diversi dubbi, alleno giocatori importanti che ogni giorno mi mettono in difficoltà”. 


💬 Commenti