Inter-Spezia 2-0, le parole dei protagonisti dopo il match

Scritto da Manuel Delon  | 

Meravigliosa. Nonostante le assenze. Questa è stata l'Inter stasera nella sfida che l'ha vista affrontare lo Spezia di Thiago Motta, dalla quale è uscita vincitrice per 2-0.

A seguito dell'incontro, Lautaro Martinez, autore della seconda rete, si è presentato ai microfoni di Dazn ed ha parlato così del match: “Abbiamo fatto quello che dovevamo fare, stiamo lottando per cose importanti. Ma il terreno di San Siro non va bene. Noi giochiamo per obiettivi importanti e il campo deve essere all'altezza. Sono più tranquillo, ho imparato tanto con Conte che mi ha fatto crescere e lo ringrazio ed oggi cerco di dare il meglio per l'Inter. Abraham è un giocatore importante per la Roma, noi ora riposiamo e poi sarà partita dura per noi”.

Successivamente, è arrivato il momento della conferenza post-gara d'Inzaghi, il quale ha commentato così la prova di stasera: "Era una partita importante da approcciare bene, sono entrati subito in partita con il piglio giusto e sono molto soddisfatto. I ragazzi hanno fatto una partita molto attenta contro una squadra che ci aspettava e poteva ripartire, siamo stati ordinati. Sono stati bravi e compatti, dobbiamo andare avanti ma non abbiamo ancora fatto nulla. Ci aspetta un altro test impegnativo sabato. Stiamo crescendo, adesso ci sono partite importanti ma con questa unione e con questa voglia possiamo ancora crescere. Siamo stati bravi, abbiamo fatto tanti passaggi come a Venezia. Trovando squadre che ti aspettano devi avere pazienza, Gagliardini ha fatto un grande gol e se le merita. L'Inter deve continuare così perché davanti si corre, l'Atalanta sta giocando benissimo e Milan e Napoli corrono".

Soddisfatto da Dumfries?
"Molto, l'ho alternato con Matteo perché siamo soddisfatti del suo rendimento. Nelle ultime tre partite è rimasto fuori perché Darmian era in un momento strepitoso, Dumfries è un valore aggiunto. Non ha pagato lo scotto della partita con la Juventus, si è inserito molto bene".

Spera di recuperare qualcuno per Roma?
"Lo vedremo nei prossimi giorni, anche oggi avevo due difensori di ruolo e ho piazzato Dimarco ed ero tranquillo".


💬 Commenti