Brozović ha scelto l'Inter,ma perché non arriva l'annuncio?

La Gazzetta dello Sport fa chiarezza sul rinnovo del croato

Scritto da Marco Diluca  | 
Fonte: Profilo Twitter Inter

La Gazzetta della Sport oggi rilancia sul tema Brozović. Il rinnovo è ormai solo una formalità

Il rinnovo di Marcelo Brozović è una autentica telenovelas da ormai diversi mesi. Continue conferme e attese, incontri tra dirigenza e il papà agente Ivan. Negli ultimi mesi dall'ambiente Inter filtra ottimismo, ma la firma non è ancora arrivata. Oggi, la Gazzetta dello Sport fa chiarezza sulla questione.

La scelta di Epic

A quanto pare il centrocampista croato ha scelto l'Inter da diverso tempo. Brozo ha avuto tutto il tempo per valutare le varie offerte ricevute, ma alla fine ha deciso di rimanere a Milano. Sa bene, il croato, che ambientarsi in un'altra squadra non è facile, e che allo stesso tempo, difficilmente riuscirebbe ad avere nelle altre squadre, l'impatto che ha nell'Inter. Inoltre la città è un ambiente gradito alla sua famiglia.

Annuncio e ritardi

Ma allora perché l'annuncio non arriva? Molto semplice. Brozović sta per firmare l'ultimo contratto importante della sua carriera. La società sta facendo uno sforzo importante, il contratto prevede un ingaggio da sei milioni a stagione più bonus, per arrivare a un totale di sette milioni. Di conseguenza la società valuta bene ogni singolo aspetto, e lo stesso fa Brozović che alla fine del contratto avrà 34 anni.

Inzaghi gongola

Il tecnico piacentino aspetta con ansia questo annuncio. Brozo è il suo calciatore imprescindibile, la mente di questa Inter. Inzaghi di conseguenza spinge per il rinnovo, per costruire la sua squadra, anche in ottica futura, su solide certezze. Nella vita, le certezze sono poche, ma Epic Brozo , è una di queste.

LEGGI ANCHE → La nuova era degli arbitri

 


💬 Commenti