Sette punti in tre trasferte, l’Inter di Inzaghi ha carattere

Scritto da Luca Mercuri  | 

L’Inter ha positivamente archiviato la quinta giornata di serie A uscendo vittoriosa dall’Artemio Franchi di Firenze e si attesta al primo posto in classifica in attesa delle partite di Milan e Napoli. 

La trasferta di Firenze, la terza in queste prime cinque giornate, ha evidenziato quella che sembra essere una delle caratteristiche principali di questa nuova Inter targata Simone Inzaghi: il carattere.

La prima trasferta datata 27 Agosto ha avuto luogo a Verona contro l’Hellas. Nerazzurri sembrati in controllo del match fin dalle prime battute ma passati sorprendentemente in svantaggio al 15’ per la rete di Ilic che ha consentito agli scaligeri di chiudere in vantaggio il primo tempo. Secondo tempo più di rabbia che di testa con Lautaro che ha trovato il gol del pareggio al 47’ ma con i nerazzurri che faticavano a ribaltare il match. Sorpasso arrivato grazie all’esordio da film del Tucu Correa che subentrato proprio al compagno di nazionale Lautaro Martinez ha trovato prima il gol del vantaggio e poi la doppietta personale.

Il 12 Settembre ecco la seconda trasferta. Ad attendere l’Inter a Genova la Sampdoria di D’Aversa, squadra ostica soprattutto tra le mura amiche. Nerazzurri avanti con Dimarco e ripresi da Yoshida. Nuovo vantaggio interista con Lautaro sullo scadere del primo tempo e pareggio di Augello a inizio ripresa. Un solo punto conquistato ma Inter che ha comunque ben figurato grazie ad una prestazione molto arrembante e solida nonostante il grande caldo, la stanchezza e un avversario molto determinato.

La trasferta di ieri ha confermato lo spirito guerriero dell’Inter. Fiorentina dominatrice nella prima mezz’ora e avanti grazie al gol di Sottil ma nella restante ora di gioco è venuto fuori tutto il carattere di Dzeko e compagni. Pareggio di Darmian, vantaggio di Dzeko e gol del 3 a 1 di Perisic in un’ora di gioco dove l’Inter ha impressionato per personalità, carattere e qualità di gioco.

È ancora molto presto per tirare le somme, ma sia l’inizio di campionato che la prima sfortunata di Champions hanno dato l’idea di un Inter che sul terreno di gioco non lascia nulla al caso e che dimostra sempre lo spirito giusto per affrontare le partite.

 

Luca Mercuri


💬 Commenti