Conte verso la conferma al Tottenham. Chiesti due interisti

Antonio Conte resterà al Tottenham anche la prossima stagione. Oggi è stato raggiunto l'accordo tra tecnico e club, che dovrà dargli alcuni rinforzi. Tra le richieste, ben due interisti nel mirino.

Scritto da Mattia Bianchi  | 

Tottenham, Conte da l'ok per la permanenza ma vuole dei rinforzi

Nei dintorni del quartiere di Tottenham c'è aria di festa. Già, perché tra la squadra omonima ed Antonio Conte si è raggiunto l'accordo per la permanenza di un altro anno dell'allenatore italiano sulla panchina degli Spurs. Del resto, dopo essere arrivato a stagione in corso trovando una squadra in cattive condizioni (era all'8° posto), Conte ha  compiuto una sorta di mezzo miracolo sportivo. Domenica scorsa, infatti, ha chiuso la stagione al quarto posto, accedendo alla Champions League. Ora però Conte chiede al Tottenham dei rinforzi per cercare di puntare più in alto

Conte pesca dall'Inter: nel mirino Bastoni e Perisic 

Con il quarto posto assicurato, Conte ha fatto delle richieste al Tottenham circa la prossima stagione, in cui gli impegni saranno più difficili. In questa situazione, dopo l'aumento di capitale di circa £150 milioni, gli Spurs hanno messo una discreta somma da investire nella campagna acquisti di quest'estate. L'ex allenatore dell'Inter nella sua lista, avrebbe anche due nomi proprio della sua ex squadra: Ivan Perisic ed Alessandro Bastoni. Entrambi hanno apprezzamenti all'estero. Dall'esterno croato, inoltre, si attendeva una risposta circa la sua intenzione di rinnovo con l'Inter. Anche Bastoni sente sirene inglesi, lo United su tutti. Sarà battaglia con il Tottenham per avere il talentuoso classe 1999. 


💬 Commenti