Inter, Handanovic ha deciso: pronto il rinnovo.

Samir si è convinto: resterà nerazzurro con uno stipendio ribassato e pari a 2.5 milioni di euro.

Scritto da Filippo Rivani Farolfi  | 
Fonte: Profilo Twitter

Dopo settimane di dubbi Handanovic ha sciolto le proprie riserve e ha deciso di rimanere in nerazzurro ancora.

La società aveva proposto al capitano un rinnovo ma con una decurtazione dello stipendio del 30% e, inizialmente, Handanovic non sembrava entusiasta della proposta. In queste ore, però, lo sloveno ha cambiato idea e si è deciso ad accettare di rimanere all’Inter con uno stipendio ribassato e pari a 2.5 milioni di euro l’anno. Nonostante l’arrivo di Onana, i dirigenti nerazzurri hanno convinto Handanovic sulla sua importanza nella prossima stagione. Marotta e Ausilio, infatti, vedono un’alternanza in porta tra il portiere camerunese e lo sloveno con quest’ultimo chiamato anche a fare da chioccia al nuovo compagno.

Questi scenari hanno convinto Handanovic a non concludere la propria avventura in nerazzurro con la sfida di domenica contro la Sampdoria e quindi l‘ex Udinese è pronto a rinnovare. Per l’Inter si tratta di una mossa importante dal momento in cui nella prossima stagione potrà fare affidamento su due portieri di caratura nazionale e, soprattutto, lo farà continuando nella propria strategia di abbattimento dei costi dato che Handanovic ha accettato di restare con uno stipendio più basso.


💬 Commenti