Inter, Vecino verso la Premier League: è la carta per Digne?

Vecino potrebbe andare all’Everton e permettere a Digne di fare il percorso inverso. L’Inter e i Toffees ci pensano

Scritto da Filippo Rivani Farolfi  | 

Non è un mistero che l’apparizione di Vecino contro il Torino, peraltro alquanto deludente, possa essere l’ultima dell’uruguaiano con la maglia dell’Inter.

Il centrocampista ex Fiorentina, infatti, è finito ai margini delle rotazioni di Inzaghi e ha già espresso il proprio disappunto per lo scarso utilizzo. Tutti episodi che rendono Vecino il più papabile dei partenti in casa Inter. Su di lui ci sono gli occhi della Premier League e, in particolare, quelli dell’Everton. Proprio con i Toffees i nerazzurri potrebbero intavolare una trattativa che vedrebbe coinvolto anche Digne.

Il terzino francese piace molto ad Inzaghi ed è in uscita dall’Everton e, pertanto, potrebbe rappresentare un’ottima soluzione low cost per rinforzare la fascia sinistra, anche alla luce della situazione Kolarov che potrebbe lasciare Milano o addirittura ritirarsi dal calcio giocato. In ogni caso, una nuova soluzione mancina serve ad Inzaghi visto che Dimarco è più orientato verso il ruolo di “terzo” di difesa e meno verso quello di vice Perisic.

Come riporta la Gazzetta dello Sport, Inter ed Everton potrebbero presto sedersi attorno ad un tavolo per trovare una soluzione che accontenti entrambi: Vecino in Inghilterra e Digne, di nuovo, in Italia ma questa volta sponda Inter.


💬 Commenti