Sheriff-Inter 1-3, le parole dei protagonisti: Skriniar, Vidal, Brozovic e mister Inzaghi

Scritto da Manuel Delon  | 

Vivi. Dopo un avvio complicato in Champions, i nerazzurri si prendono la seconda posizione del girone, battendo per 1-3 lo Sheriff e ritornando in piena corsa per il passaggio agli ottavi.

Al seguito del match, l'autore della seconda rete, Milan Skriniar, ha raccontato dinanzi i microfoni di Sky la prova di stasera. Ecco le sue parole: 1 "Sapevamo che sarebbe stata una partita così. Loro erano chiusi e cercavano le ripartenza. Nel secondo tempo siamo entrati più cattivi e abbiamo aperto la loro difesa".

Serviva più pazienza?
"Anche quello. Secondo me è l'equilibrio che nelle ultime partite facciamo bene. Difende tutta la squadra ed è più importante".

Vittoria che aiuta in vista del derby?
"Anche questa vittoria ci aiuta per il derby. In Champions vogliamo andare avanti, siamo sempre in gioco. Sappiamo che il Milan è in buona forma ma dobbiamo scendere in campo e cercare la vittoria".

Successivamente la parola è passata all'allenatore nerazzurro Simone Inzaghi, concessosi a Mediaset, che ha commentato la prestazione dei suoi ragazzi così: “Diciamo che stasera abbiamo sistemato la classifica, ora il destino è nelle nostre mani e dobbiamo disputare le ultime due gare con molta attenzione. C'era il rischio dopo 10-12 tiri e i pali di perdere lucidità e invece i ragazzi sono stati sempre lucidi e in partita, l'abbiamo fatta diventare noi semplice".

Ora per te il primo derby di Milano
"Sappiamo che partita ci aspetta, molto sentita dai nostri tifosi e della nostra società. Bisognerà essere bravi nel prepararla nel migliore dei modi in 3 giorni e mezzo. Sappiamo che ora il ritorno è lungo, ma cercheremo di recuperare energie fisiche e soprattutto mentali".

I 9 marcatori diversi nelle ultime sfide? 
Mi dà soddisfazione, in queste ultime 5 partite abbiamo cambiato spesso e fatto 4 vittorie ed un pari. Al di là di chi gioca, questo è un bel segnale, anche se cambiamo giocatori il risultato non cambia ed il fatto che abbiano segnato tanti giocatori mi rende molto felice".

Dopodiché è toccato ad Arturo Vidal, autore di una grandissima prova, che ha raccontato così l'incontro: "Avevamo bisogno di una gara così, con voglia e concentrazione. Siamo sulla strada giusta per andare avanti in Champions, ora torniamo a casa felici".

La tua gara è stata concreta
"Sì, sono felice. Ho giocato come mi piace, oggi mi sono sentito bene".

Infine è arrivato il turno di Marcelo Brozovic, man of the match, che, ai microfoni di infinity, ha dichiarato questo dopo l'incontro di stasera: "Oggi abbiamo giocato veramente bene, abbiamo fatto girare bene la palla. Nel primo tempo abbiamo sbagliato 2-3 occasioni, ma se giochiamo così sappiamo di segnare al 100%.

Continua a leggere dopo la pubblicità

Quanto sta crescendo Brozovic?
"Sto lavorando bene, sono pronto e lavoro in tutte le gare al 100%"

Domani il rinnovo di Barella, quando arriva il tuo?
"Eh vediamo..."


💬 Commenti