ESCLUSIVA, Bolzoni su Dybala: "L'Inter ambiente giusto per Paulo. Al Palermo..."

Ai nostri microfoni il centrocampista classe 1989, cresciuto nel vivaio nerazzurro ed ex compagno di squadra dell'attaccante argentino

Nella giornata di ieri è circolata l'importante notizia di mercato che vede l'Inter sulle tracce di Paulo Dybala, attaccante della Juventus e in scadenza di contratto con il club di Corso Galileo Ferraris. 

L'attaccante veste la casacca bianconero dall'estate 2015, quando venne ingaggiato dal Palermo. Proprio in Sicilia uno dei suoi compagni di squadra è stato Francesco Bolzoni, mediano di 32 anni e da poco in forza al Lugano B. Conosce inoltre molto bene il pianeta nerazzurro, essendo cresciuto proprio nei vivaio dell'Inter assieme ai vari Bonucci e Destro.  

Contattato in esclusiva dalla nostra redazione, Bolzoni ricorda quel periodo in rosanero assieme a Dybala. 

Intanto, come procede questa nuova esperienza a Lugano? 

Bene, finora ho disputato due partite finite con una vittoria e un pareggio. È una esperienza diversa dalle altre perché mi ritrovo a giocare con tanti giovani, siamo quattro fuoriquota tra cui anche io. Mi sto trovando comunque a mio agio”. 

I suoi inizi furono all'Inter. Come valuta questa stagione dei nerazzurri?

È in linea con gli obiettivi prefissati. Vero che c'è stato un calo, ma credo che già la netta vittoria di venerdì sia stata una bella botta di vita. Con la rosa che ha l'Inter può fare sempre meglio. Inzaghi poi molto bravo: non era per niente facile subentrare così bene dopo le due precedenti annate di Conte". 

Una delle tappe della sua lunga carriera è stata al Palermo, dove uno dei suoi compagni di squadra era un certo Paulo Dybala.

Sì, era un bravissimo ragazzo, non ancora un top player ma un talento straordinario. Aveva una grande umiltà e voglia di aiutare la squadra. Era sempre a disposizione di tutti". 

Quale era la sua migliore dote? 

Intanto ha quel mancino che fa la differenza. E, anche se non sembra, è forte fisicamente e veloce. Ha tanti numeri dalla sua parte".

Un momento indimenticabile di Dybala a Palermo con lei? 

Dico quel Milan-Palermo di novembre 2014: Paulo face una partita impressionante, dimostrando di essere di un'altra categoria". 

Ora il suo futuro potrebbe essere lontano dalla Juve. 

Secondo me è arrivato il momento di lasciare Torino. Il discorso del rinnovo va avanti da troppo tempo, inoltre fa fatica a riprendersi anche da infortuni piccoli. Una nuova esperienza gli farebbe molto bene”. 

Tra le varie società interessate ci sarebbe anche l'Inter. Come vedrebbe Dybala con la maglia nerazzurra? 

L'Inter sarebbe l'ambiente giusto per lui. Paulo è un bravissimo ragazzo, e a Milano gli argentini hanno sempre detto la loro. Poi lui è uno che sa farsi subito voler bene dai suoi compagni. Quindi sì, l'Inter farebbe un ottimo acquisto". 

Intervista realizzata da Raffaele Campo 

 

Fonte immagine: www.contra-ataque.it


💬 Commenti