Inter, per Lukaku c’è ottimismo: le novità

Filtra ottimismo in casa Inter per il clamoroso ritorno di Lukaku con il Chelsea che apre al prestito e ad una cifra non superiore ai 10 milioni di euro.

Scritto da Filippo Rivani Farolfi  | 

Certi amori non finiscono mai e anche la storia tra l’Inter e Lukaku potrebbe presto vivere un nuovo capitolo.

Il belga, infatti, si sta avvicinando ad un clamoroso ritorno in maglia nerazzurra a tal punto che in Viale della Liberazione si respira una ventata di ottimismo mai respirata sino ad ora. Lukaku, appena terminato i match con il Belgio, si è recato a Londra per incontrare la nuova dirigenza del Chelsea e spiegare le motivazioni per cui non vuole più far parte del progetto dei Blues e vuole ritornare a vestire la maglia nerazzurra. Il pressing di Big Rom sta funzionando a tal punti che gli inglesi hanno aperto al prestito ma hanno anche accettato che la cifra di quest’ultimo sia bassa, contrariamente da ciò che filtrava fino a qualche giorno fa quando sembrava che il Chelsea chiedesse almeno 25 milioni di euro per il prestito di Lukaku. Adesso, da ciò che filtra, i londinesi accetterebbero 10 milioni di euro per il prestito mentre l’Inter punta a spendere la metà.

La fiducia, quindi, di rivedere l’attaccante belga in nerazzurro aumenta a dismisura con i nerazzurri che vogliono chiudere l’operazione entro fino mese per poter usufruire delle agevolazioni del Decreto Crescita. Il pressing di Lukaku sta avendo effetto e il Chelsea apre alla sua partenza, lui - invece - ha deciso di ridursi l’ingaggio da tempo. Tutto pur di poter tornare a Milano. 
 

I prossimi giorni saranno importantissimi, la strada è più in discesa di prima. L’affare che era impossibile ora è diventato possibile. Adesso si tratta di fare in modo che diventi, prima probabile, e poi reale.


💬 Commenti