Rinnovo Bastoni, presto incontro tra le parti: la richiesta del difensore

L'ex Atalanta vorrebbe arrivare a percepire 4 milioni annui

Non solo Skriniar e de Vrij. Un altro rinnovo in ballo in casa Inter è quello di Alessandro Bastoni, il cui contratto scade nel 2024. 

Stando a quanto riferisce “Tuttosport”, a breve le parti - ossia la dirigenza nerazzurra e l'entourage del giocatore - dovrebbero incontrarsi per discutere del rinnovo del calciatore cresciuto nel vivaio dell'Atalanta. 

Bastoni, che attualmente percepisce 2,8 milioni annui, vorrebbe arrivare a un ingaggio pari a 4 milioni stagionali. Del resto il suo attaccamento all'Inter, e la sua priorità sarebbero i nerazzurri. 

Ci sarebbe, però, una criticità che specifica il medesimo quotidiano torinese: “Ma – e qui veniamo al tanto temuto però – dall’altra parte deve arrivare la dimostrazione tangibile del riconoscere a Bastoni l’importanza nella rosa interista. Il ragazzo sa perfettamente che all’estero potrebbe guadagnare cifre da capogiro e non pretende nemmeno che i nerazzurri pareggino l’eventuale ingaggio straniero. Ma non può nemmeno accontentarsi di uno stipendio dimezzato rispetto a quel che potrebbe essere”.


💬 Commenti