Cassano: “Inzaghi è un top, Conte da terza categoria”

Il talento barese ha elogiato Inzaghi e attaccato Conte

Scritto da Filippo Rivani Farolfi  | 
Cassano in maglia nerazzurra

Antonio Cassano, intervenuto alla BoboTv, ha detto - ancora una volta - cose non banali, parlando sia di Simone Inzaghi che di Antonio Conte.

Conte non è un top, è da terza fascia.

“Secondo me da prima fascia ci sono i Guardiola, Klopp, Nagelsmann. Sotto, in seconda fascia, ci sono Mou, Ancelotti che hanno vinto tutto. E poi c'è lui (proprio riferito all’attuale allenatore del Tottenham) che non ha vinto niente.” Il riferimento è ovviamente in ambito europeo dato che Conte a livello di club si è costruito un palmares di tutto rispetto che, però, è ancora vuoto dj trofei internazionali.

Inzaghi gioca meglio.

“Con una squadra meno forte sta facendo gli stessi risultati, giocando meglio.” Immancabile il paragone tra l’Inter 2020 / 2021 campione d’Italia, guidata da Antonio Conte, con quella di questa stagione allenata da Simone Inzaghi. Per Cassano è Dzeko il vero capolavoro dello scacchiere nerazzurro “tiene la palla, dribbla, sa dare la palla giusta. Lui è un capolavoro di giocatore, chi gioca vicino a lui difficilmente gioca male. Giocano bene tutti, lui si sfila, sa fare l'1-2, è un centravanti completo.”

Le lodi ad Inzaghi, però, non sono finite qui. Cassano, infatti, premia anche il lato umano dell’ex allenatore della Lazio: “A me dicono che non c'è una persona, dal cameriere alla lavanderia, scontenta. Educato, sempre sorridente, sempre positivo e propositivo, ti fa lavorare in una serenità allucinante”.


💬 Commenti