Sanchez, continuano i problemi al polpaccio e dal Cile...

Scritto da Filippo Rivani Farolfi  | 

Alexis Sanches è ai box per un problema al polpaccio, non ancora acutizzatosi, emerso durante l'ultima edizione della Coppa America.

L'Inter sperava di poter contare su di lui per la prima di campionato contro il Genoa, anche in vista dell'assenza dello squalificato Lautaro Martinez, ma Inzaghi dovrà provvedere altrimenti. Sanchez, infatti , è ancora acciaccato e - anzi - in questi giorni è andato a Barcellona per farsi curare dal medico specialista Cugat. La scelta, condivisa con l'Inter, prevede che il giocatore cileno rientri a Milano tra domani e giovedì e che possa tonare in campo dopo la sosta dedicata alle nazionali.

Proprio in Cile oggi iniziano a preoccuparsi che Sanchez possa saltare l'appuntamento con la Roja. Come riporta “La Tercera”, infatti, l'attaccante dell'Inter molto difficilmente andrà in nazionale, sia per i problemi fisici, sia per il fatto che si presenterebbe in Cile senza alcuna partita giocata alle spalle.

L'Inter, dal canto suo, avrebbe preferito poter contare su Sanchez ma spera per una volta di poter avere la preferenza sulla nazionale, soprattutto alle luce di tutti gli episodi in cui il “7” è tornato infortunato dopo un viaggio in Sudamerica e, cosa da non sottovalutare, visto che sono i nerazzurri a pagare l'intero ingaggio del giocatore.


💬 Commenti