Bia (ag. Cambiaso): "Piace all'Inter. Arriva e va in prestito? Vediamo..."

Al termine dell'incontro con la dirigenza dell'Inter Giovanni Bia, agente dell'esterno Andrea Cambiaso, ha risposto alle domande dei cronisti presenti in sede: le sue parole

Scritto da Marco Corradi  | 

Nella giornata delle dichiarazioni di Tullio Tinti su Bastoni ("Resta sicuramente") e del primo incontro a telecamere accese tra la dirigenza dell'Inter e l'entourage di Paulo Dybala, c'è spazio anche per Andrea Cambiaso. Nel tardo pomeriggio ha fatto capolino in sede Giovanni Bia, ex difensore nonchè agente dell'esterno del Genoa, un giovane interessante e duttile che può giocare sia a destra che a sinistra (fascia preferita) nel 3-5-2. Cambiaso (valutato 8-10mln) piace all'Inter, ve l'abbiamo raccontato più volte, ed è uno dei nomi sulle corsie: potrebbe anche essere acquistato/bloccato subito e girato in prestito in Serie A.

Uno scenario che Giovanni Bia conferma ai microfoni dei cronisti presenti sotto la sede dell'Inter: “Inutile nascondersi, è giusto dire la verità: abbiamo parlato di Cambiaso. Piace all'Inter, lo sanno tutti, all'Inter e a molte squadre importanti (Juventus e Siviglia su tutte, ndr). Da qua a dire che andrà all'Inter è lunga, molto lunga, però abbiamo discusso di Cambiaso e di altri giocatori argentini di cui ho il mandato a trattare in Italia. Sono discorsi che si fanno in questo periodo del mercato, si parla di molte cose. Le sensazioni sono positive, ma la strada da percorrere è dura. Bisogna capire che succederà”.

E, sulla possibilità di un acquisto con prestito immediato in Serie A: “Innanzitutto deve arrivare (ride, ndr). Nel caso ovviamente deciderebbe Inzaghi dopo averlo valutato in ritiro, se tenerlo all'Inter o meno. Non escluderemmo nessuna ipotesi. Vediamo come si evolve la situazione. Ripeto, sono normali colloqui che si fanno l'8-9 giugno, è ancora presto…”. 


💬 Commenti