Inzaghi: "L'esultanza al gol di Sanchez? È andata così..."

L'allenatore nerazzurro: "I giocatori? Nessuno mi ha mai mancato di rispetto"

È stato pubblicato un altro frammento dell'intervista di Simone Inzaghi a “I re del calcio”, programma di Italia 1. 

Il tecnico dell'Inter parte dall'esultanza al gol di Sanchez in occasione della Supercoppa italiana contro la Juventus dello scorso gennaio: “Qua ho fatto un bello scatto (ride, ndr). Poi mi sono reso conto che i ragazzi andavano dalla parte opposta, non sapevo ancora se era il triplice fischio, ma se avessi saputo che era finita probabilmente avrei continuato a correre”. 

Prosegue: “Il rapporto con i miei giocatori? In tutti gli anni in cui ho allenato so che nessuno mi ha mai mancato di rispetto e quella è la cosa più importante. Si sa che ho un grande rapporto col mio staff e i miei giocatori ma sempre nel rispetto dei ruoli”.


💬 Commenti