Inter - Sheriff: vincono i nerazzurri, ma vinciamo anche noi

Scritto da Filippo Rivani Farolfi  | 

È stata la notte della prima vittoria nella Champions League 2021 / 2022 per l’Inter, ma è stata anche la notte dell’esordio a SanSiro di calciomercatoInter.

Grazie a Socios (che non smetteremo mai di ringraziare) siamo stati invitati allo stadio per vivere un’esperienza davvero unica. Ingresso vip, sky box, buffet e posti di primissimo livello. Tutto incredibile quanto bello per dei ragazzi come noi che, cinque anni fa, avevano deciso di raccontare l’Inter come piace a noi. 
Prima l’Inter e poi tutto il resto. Questo è il motto con cui cinque anni fa nasceva il nostro progetto. E oggi, per la prima volta, c’eravamo anche noi allo stadio. Una specie di premio per il lavoro svolto in questi anni.

Certo, fa impressione condividere la postazione con un mostro sacro del giornalismo sportivo come Fabrizio Romano, ma oggi è toccato anche a noi. 

Personalmente, e qui parlo io Filippo, vivere lo stadio è qualcosa di emozionante e per molto tempo l’ho vissuto nei panni di un abbonato (alle volte movimentato). Questa sera era diverso. Ero ospite come premio per il progetto che, insieme a dei ragazzi fantastici come Luca e Marco, cresce ogni giorno di più con la nostra e vostra passione.

Socios, non sappiamo come dirvelo, ci avete fatto un regalo spettacolare e speriamo di avervi resi fiero di noi. Alla prossima, è stato un piacere.


💬 Commenti