Inter, il Sassuolo è in pole position per Pinamonti

Il Sassuolo si porta avanti nella corsa a Pinamonti. Offerti 15 milioni all'Inter (con i nerazzurri che chiedono 20 milioni).

Scritto da Filippo Rivani Farolfi  | 

Come vi avevamo raccontato qualche giorno fa, il Sassuolo - dopo aver venduto Scamacca al West Hai per 36 milioni di euro più bonus - ha deciso di investire sul nome di Andrea Pinamonti per rinforzare il proprio attacco.

Secondo quanto riportato da Repubblica, i neroverdi hanno già messo sul piatto una cifra pari a 15 milioni di euro, ancora lontana dalla richiesta nerazzurra di almeno 18-20 milioni. Ciò che però permette al Sassuolo di essere avanti nella corsa all'attaccante classe 1999, rispetto ad Atalanta e Monza, è la questione relativa alla “recompra". Carnevali, infatti, ha accettato di inserire nella trattativa la possibilità che l'Inter riacquisti Pinamonti ad una determinata cifra, venendo così incontro a quella che era la richiesta principale della dirigenza nerazzurra.

Adesso le parti si incontreranno nuovamente già nelle prossime ore per provare ad avvicinarsi alla cifra definitiva, di modo da permettere all'attaccante cresciuto nel vivaio nerazzurro di accasarsi nella sua nuova squadra. La forbice oggi è di 5 milioni, ora la palla passa al Sassuolo, ma attenzione a Monza e Atalanta che possono comunque cercare un colpo di coda nella corsa a Pinamonti.


💬 Commenti