Inter, ancora brutte notizie da Esposito: la situazione

Avventura tra Esposito e l’Anderlecht ai titoli di coda con l’attaccante italiano già in volo per rientrare in Italia. Ennesima delusione in casa Inter.

Scritto da Filippo Rivani Farolfi  | 

Arrivano per l’ennesima volta brutte notizie in casa Inter per quanto riguarda Sebastiano Esposito.

Il promettente attaccante nerazzurro, classe 2002, non riesce proprio ad imporsi e sprigionare il proprio talento e, anzi, continua a fare danni. Due anni fa l’Inter lo mandó in prestito alla Spal prima di girarlo al Venezia. Due esperienze totalmente negative sia per i numeri accumulati che per gli atteggiamenti e i comportamenti fuori dal rettangolo verde. La scorsa stagione fu l’occasione in Svizzera - al Basilea - a regalare un altro fallimento con una stagione iniziata alla grande e terminata malissimo per parecchie incomprensioni con il tecnico.

Eccoci al 2022 dove Esposito va all’Anderlecht per cercare di emergere definitivamente. L’inizio è difficile con il giovane nerazzurro che fatica a trovare continuità sopratutto nelle prestazioni. Tutto questo fino a stasera quando arriva, l’ennesima, pessima notizia. Esposito, infatti, non è convocato per la sfida contro il Genk e - come riportano in Belgio - è stato avvistato mentre prendeva un volo per rientrare in Italia. Sempre dal Belgio spiegano come ormai l’avventura del classe 2002 sia giunta al termine e l’Inter dovrà presto trovare una nuova sistemazione, ancora una volta, ad un giovane che sta letteralmente sciupando e sprecando tutto il suo talento con atteggiamenti molto poco professionali.

Quattro prestiti e altrettante delusioni, Esposito proprio non ne vuole sapere di maturare.


💬 Commenti