Bastoni super! Sanchez spettacolare: le pagelle di Inter-Lazio

L'Inter batte 2-1 i biancocelesti grazie ad un Bastoni formato Mvp e un Sanchez extra lusso

Scritto da Marco Diluca  | 
Škriniar e Bastoni dopo il goal vittoria, fonte: Profilo Twitter Inter

L'Inter batte la Lazio e torna in vetta alla classifica, ora testa alla Supercoppa.

Finisce 2-1 per i ragazzi di Inzaghi Partita difficile, tosta, ma i nerazzurri superano gli uomini di Sarri, ecco i voti degli interisti.

Handanovič: 5,5

In occasione del goal preso ha le sue responsabilità, mostrando poca reattività. Buono l'intervento su Immobile nel finale, ma non trasmette sicurezza al reparto difensivo.

Škriniar: 6,5

Colpevole anche lui in occasione del goal di Immobile, ma la sua incornata decide la partita e vale i tre punti, imperioso.

De Vrij: 6

È strano vedere in contemporanea un errore suo e di Škriniar, così come è strano vedere quella voragine in un muro solitamente invalicabile, succede.

Bastoni: 8

Oggi ha praticamente fatto l'attaccante. Goal straordinario da fuori area con il mancino, cross con il contagiri nel secondo goal. Impeccabile in fase difensiva, giusto per ricordare a tutti che di professione farebbe il difensore. Strepitoso.

Dumfries: 6

Meno pimpante rispetto alle ultime uscite, ma nel complesso disputa una partita senza infamia e senza lode. Esce nel finale per una botta, niente di grave.

Barella: 5,5

Cosa è successo Niccolò? In ritardo su tanti palloni, sbaglia passaggi semplici, è strano bocciarlo, ma ogni tanto anche i grandi sbagliano.

Brozović: 7

Parte male anche lui, ma poi sale in cattedra, recupera una infinità di palle e ribalta costantemente la situazione, quando il faro inizia ad illuminare, l'Inter inizia a splendere.

Gagliardini: 6 

Inzaghi lo sceglie al posto dello squalificato Çalhanoğlu per tamponare Milinkovic, ci mette corsa e fisicità, ma i problemi iniziano quando deve gestire la palla.

Perišić: 7

Trenitalia sta pensando di dedicargli il nome di un treno, rabbioso e con molta verve. Il primo tempo fa venire il mal di testa a Hysaj, nel secondo tempo cala sensibilmente.

Sánchez:7,5

Quando trova continuità è un giocatore di livello, ha incantato San Siro ancora una volta con delle giocate pazzesche da grande campione, averlo a disposizione sempre così sarebbe fantastico.

Lautaro: 6

Sfortunato oggi il Toro, un fuorigioco millimetrico gli toglie un goal, e Strakosha, con una parata super  gli nega un altro goal che sarebbe stato un capolavoro assoluto.

Dimarco: s.v.

Darmian: 6

Rileva Dumfries, si vede veramente poco .

Vidal: s.v.

Correa: 6

Prova a dare il suo contributo e in un paio di occasioni protegge bene palla aiutando i compagni, ma non trova mai la porta, lo tradisce una zolla in occasione di una conclusione da fuori.

Džeko: 5,5

Entra relativamente presto ma non ne becca mai una, deve recuperare in fretta dai postumi del covid.

 


💬 Commenti