Skriniar, l'Inter vuole blindare il difensore slovacco: la situazione

Il giocatore, che ha estimatori in Inghilterra, veste la maglia nerazzurra dal 2017

A Milano dall'estate 2017, Milan Skriniar si sta dimostrando sempre più insostituibile per l'Inter. Prima con Spalletti e Conte e ora con Inzaghi, l'ex Sampdoria è una pedina fondamentale per lo scacchiere nerazzurro. Non solo per le ottime prestazioni in campo, ma anche per la sua grande leadership. 

In questa stagione in corso ha collezionato 35 presenze e 4 gol. Stando a quanto riferisce “La Gazzetta dello Sport”, il club di Zhang vorrebbe quanto prima rinnovargli il contratto.

Questo è quanto si legge sulla Rosea: “Il difensore slovacco, in scadenza nel 2023, si sta dimostrando insostituibile, sui livelli di Barella e Brozovic. Ed è per questo che l’Inter ora punta a blindarlo, anche per evitare che possano arrivare in estate offerte al ribasso rispetto al suo reale valore. Skriniar ha estimatori all’estero e contro il Liverpool ha dimostrato di essere ormai tra i migliori nel ruolo. L’approdo di Conte al Tottenham spaventa Marotta e Ausilio, pronti a rimettersi al tavolo delle trattative con lo slovacco".


💬 Commenti