Supercoppa: Inzaghi in conferenza: "Vogliamo difendere il trofeo. In campionato derby perso immeritatamente"

Scritto da Luca Mercuri  | 

Vigilia del Derby di Supercoppa in cui Inter e Milan si giocheranno il primo trofeo della stagione. Con il Napoli in fuga scudetto la finale di domani rischia di essere un’occasione importante per non terminare la stagione a “zeru titoli” con il Milan già fuori dalla Coppa Italia e con entrambe le milanesi che seppure agli ottavi difficilmente possono avere ambizioni di vittoria in Champions League.

Simone Inzaghi nella conferenza pre-partita ha affrontato diverse tematiche, dall’importanza del trofeo di domani al possibile recupero di Lukaku.

 

Queste le parole dell’allenatore interista:

SUPERCOPPA - "Sappiamo l'importanza della partita di domani, è un derby ed una finale, fatto successo solo due volte nella storia. Vogliamo fare una grande gara. La supercoppa è il proseguo della stagione dello scorso anno e noi vogliamo difendere il trofeo".

RIVINCITA DERBY - "Abbiamo voglia di vincere il derby di domani. L’anno scorso anno in Coppa Italia l'abbiamo dominato. L'ultimo derby in campionato, invece, l'abbiamo perso immeritatamente". 

INIZIO 2023 - "Sono soddisfatto di quanto fatto fino ad adesso e senza l'incidente di Monza sarebbe stato un percorso netto. La squadra ha fatto delle buone gare ed è sempre rimasta in partita nonostante le tante assenze importanti. Domani è una finale e ovviamente vale tanto per noi. L’anno scorso anno abbiamo vinto contro la Juventus, abbiamo goduto il giusto e dopo tre giorni eravamo in campo contro l'Atalanta. Ora pensiamo solo al Milan, stiamo preparando bene il match nonostante la stanchezza".

 

DIFESA - "Il Milan ha attaccanti forti, dovremo quindi lavorare di squadra in entrambe le fasi, sia in fase offensiva che difensiva".

LUKAU - "Ieri si è allenato in parte con il gruppo, la nostra speranza è che possa lavorare senza avvertire dolore. Oggi vedremo come andrà, se non dovesse recuperare per domani, siamo speranzosi per l'Empoli. Lui è un nostro valore aggiunto che purtroppo non abbiamo ancora avuto".

MILAN - "Sanno costruire il gioco e ripartire, stanno facendo un buon percorso in campionato come l'Inter ma il Napoli sta facendo numeri incredibili".

DARMIAN VS DUMFRIES - "Matteo è un giocatore che sta facendo bene, grande risorsa per noi. In quel ruolo c'è Dumfries che sta crescendo di condizione dopo un problemino al Mondiale. Ho ancora qualche dubbio su chi schierare domani".


💬 Commenti