Telegraph - Inter-Lukaku, si può chiudere entro fine settimana

Scritto da Marco Corradi  | 

Sono ore caldissime per la trattativa che potrebbe riportare Romelu Lukaku all'Inter. L'impossibile che diventa possibile, l'inatteso che rischia di diventare realtà a giorni, dopo una trattativa che potrebbe trasformare la storia del calciomercato: è stato Big Rom stesso a gestire il suo possibile ritorno in nerazzurro, prima forzando la mano con l'intervista di fine anno, poi chiamando a ripetizione giocatori e dirigenti per convincerli che “si poteva fare”. E infine, oggi, chiedendo ufficialmente al Chelsea (dopo vari contatti informali) di essere ceduto all'Inter. O meglio, prestato all'Inter.

Secondo quanto riporta Matt Law, stimato giornalista del Telegraph, quest'oggi è iniziata ufficialmente la trattativa tra il club nerazzurro e il Chelsea. Alla call erano presenti i rappresentanti di Big Rom, tra cui figura l'avvocato che ha visto l'Inter nelle scorse settimane, oltre agli esponenti delle due dirigenze: la pista si scalda e diventa rovente, perchè da un lato Todd Boehly (che ha vari affari in comune con RocNation e Jay-Z, che curano gli interessi di Lukaku) si è convinto che far partire il belga sia la soluzione migliore e dall'altro l'Inter vorrebbe chiudere entro fine settimana.

Il motivo è presto detto: rientrando entro il 30/6 Lukaku, che già si taglierà di parecchio lo stipendio (da 15 a 7mln), usufruirebbe ancora del Decreto Crescita. Così si spiega l'accelerata avvenuta in queste ore, che verte sulle cifre del trasferimento e sulla formula: un prestito annuale o biennale ed oneroso, con l'importo da stabilire. Il Chelsea, secondo vari rumours, sarebbe sceso a una richiesta intorno a 15mln, vicina agli 8-10 che l'Inter starebbe pensando di offrire oltre a un cospicuo diritto di riscatto. Sullo sfondo c'è un'altra ipotesi, quella meno plausibile al momento: uno scambio con un giocatore, che vada a coprire la quota d'ammortamento annuale (o biennale) e dunque il costo del prestito. 

Ai Blues piace Dumfries, ma per il momento non si discute di questo. Mentre si discute, eccome, del ritorno di Lukaku: un attacco con Lukaku, Dybala e Lautaro inizia a diventare un'ipotesi, sperando che le prossime settimane non riservino brutte sorprese…


💬 Commenti