Dal Cile - L'Olympique Marsiglia si muove per Sanchez

Nuova pista per il futuro di Alexis Sanchez: secondo quanto riporta TNT Sports Chile, l'OM si è mosso per il Niño Maravilla, richiesta espressa di Sampaoli

Scritto da Marco Corradi  | 

Il futuro di Alexis Sanchez potrebbe subire una svolta nelle prossime ore. Da settimane, ormai, si parla dell'addio del Niño Maravilla, che non rientra più nei piani nerazzurri e (alla pari di Vidal) dovrebbe separarsi dall'Inter con una risoluzione contrattuale e una buonuscita, per poi trovarsi un nuovo club. 

Un addio, quello di Sanchez, che dovrebbe sbloccare l'affare-Dybala (quando la Joya rientrerà dalle vacanze), ma che al momento è “congelato”: non c'erano piste concrete per il cileno, che sognava il ritorno nella Liga o in Premier, ma ha ricevuto picche da tutti i club sondati (Barça, Siviglia, Arsenal). E, finchè Sanchez non troverà una destinazione, niente risoluzione contrattuale.

Lo scenario, però, potrebbe cambiare rapidamente. Stando a quanto riporta infatti TNT Sports Chile, l'Olympique Marsiglia sarebbe pronto a muoversi per il Niño Maravilla. Una richiesta espressa di Jorge Sampaoli, che si è mosso in prima persona per convincere il suo pupillo, allenato e portato alla vittoria nella Roja, e portarlo in Francia. Il Marsiglia rappresenterebbe la soluzione ideale per Sanchez: giocherà la Champions League, lotta al vertice in Ligue 1, ha una tifoseria caldissima e potrebbe concedere molto spazio da titolare all'ex Udinese e Barça. 

L'ostacolo è economico, col tetto-stipendi dell'OM intorno a 4mln: il Niño Maravilla dovrà ridursi di parecchio l'ingaggio dai 7mln attuali, per arrivare a Marsiglia. L'Inter spera che le parti trovino presto un accordo, così da accelerare con la risoluzione e sbloccare Dybala: un arrivo che potrebbe portare anche all'addio di Dzeko, che sta cercando attivamente un club.

LEGGI ANCHE - Inter, Il Siviglia molla la presa su Sanchez. Sono poche le piste concrete


💬 Commenti