Inter-Inzaghi: prima il campionato e la Coppa Italia, poi il rinnovo

Il tecnico dovrebbe prolungare almeno fino al 2024

Al di là di come finirà la stagione, è stato molto molto positivo l'impatto di Simone Inzaghi sulla panchina dell'Inter. 

Ora il tecnico piacentino è concentrato su questa ultima del campionato, che vede il lungo duello a distanza con il Milan, nonché sulla finale di Coppa Italia, nella quale i nerazzurri affronteranno la Juve. 

La stima tra Inzaghi e l'Inter è grande e reciproca, e infatti secondo a quanto riferisce “La Gazzetta dello Sport”, entro la fine del mese l'allenatore dovrebbe prolungare il suo contatto con il club di Viale Della Liberazione. 

L'accordo attuale scade nel 2023 e prevede un ingaggio di 4 milioni annui, mentre quello nuovo dovrebbe andare fino al 2024 con ingaggio aumentato fino a 5,5 milioni. Sarebbe quindi un nuovo contratto da allenatore top.


💬 Commenti