Inter, Felicevich a colloquio per Sanchez, che vuole solo l’Europa

I nerazzurri puntano a salutare Sanchez per arrivare a Dybala. Il cileno peró punta i piedi e reclama solo squadre europee.

Scritto da Filippo Rivani Farolfi  | 

L’Inter dopo aver praticamente concluso la dipartita di Vidal, con il centrocampista cileno approdato ieri notte in Brasile per firmare con il Flamengo, si prepara a lavorare sul fronte Alexis Sanchez.

La partenza dell’attaccante cileno è fondamentale per provare a portare a Milano Dybala e l’Inter deve agire con rapidità per non perdere la corsia preferenziale con la “Joya”. Sanchez, peró, punta i piedi e per andare via chiede che il suo prossimo club sia uno di prima fascia. Il n.7, infatti, ha rifiutato parecchie offerte arrivate da club minori, come il Galatasaray, e non sembra essere particolarmente attirato dalla possibilità di raggiungere l’amico Vidal al Flamengo. Come riporta Gazzetta dello Sport, il suo agente Fernando Felicevich avrà un colloquio già in giornata con l’Inter per provare a sbrogliare una situazione particolarmente intricata. 
Il Flamengo è fortemente interessato al profilo di Sanchez che però vuole restare in Europa. Dal vecchio continente, di contro, non arrivano le offerte che il cileno ritiene di meritare e questo blocca inevitabilmente la sua partenza.


💬 Commenti