Fabrizio Romano: "Onana è vicinissimo all'Inter". Sarà il dopo-Handanovic

Scritto da Marco Corradi  | 

“André Onana è vicino, anzi vicinissimo a vestire la maglia dell'Inter. Arriverebbe a parametro zero nella prossima estate. Non è ancora fatta, ma è davvero vicino”. Con queste parole, Fabrizio Romano preannuncia un colpo per il club nerazzurro, che ha deciso di sfruttare un'occasione e muoversi con forza per ingaggiare il suo prossimo portiere e quello che sarà l'erede designato di un Handanovic in fase calante (nonostante la super-prestazione di Firenze) e a scadenza di contratto. Un contratto che potrebbe anche non essere rinnovato.

I contatti tra l'Inter e Onana sono iniziati nello scorso mese di agosto. Per tenere aperta la pista nerazzurra, il portiere camerunense ha deciso di rifiutare il Lione del suo mentore Peter Bosz e andare alla rottura totale con l'Ajax, rifiutando sia la proposta di rinnovo che le offerte arrivate ai Lancieri. Per questo motivo, mentre sconta le ultime settimane della squalifica che si concluderà il 1° novembre (è fermo da febbraio, positività a un diuretico assunto per errore e scambiandolo per un'aspirina), si sta allenando in disparte e con lo Jong Ajax. 

E i segnali di un Onana che non vestirà mai più la maglia dell'Ajax ci sono tutti: Overmars è stato categorico, per ora fa parte della seconda squadra e potrebbe tornare a giocare proprio con lo Jong Ajax, così da rimettersi in forma e disputare la Coppa d'Africa (col Camerun) con una condizione al 100%, poi si vedrà. Intanto, si avvicina all'Inter a parametro zero. E chissà che i nerazzurri non tentino una mossa per acquistarlo low-cost già a fine gennaio, mandando a giocare Radu e facendo diventare il futuro… presente. 


💬 Commenti