Altro prestito in vista per l’inter, in partenza Filip Stanković

Per il giovane portiere prestito secco per una stagione al Volendam, in seconda divisione olandese

Scritto da Marco Diluca  | 

Leggi Stanković e subito ti emozioni, magari ti scende anche una lacrima, ripensando al mitico Dejan, vera leggenda del club nerazzurro. Ma in questo caso parliamo di un giovane dalle belle speranze, il figlio, che sta provando ad imporsi nel club che ha segnato la carriera del padre.

Filip è un ragazzone di 19 anni, di cui tutti parlano bene da diversi anni, chissà magari un giorno potrà giocarsi le sue chance, ma al momento è chiuso da due portieri che probabilmente si alterneranno nella prossima stagione, e cioè il capitano Samir Handanovič e l’eterna promessa Ionut Radu, mettici un inaspettato Cordaz, e va da sé che il ragazzo è chiuso.

I giovani, ormai lo ripetiamo come un mantra, hanno bisogno di giocare, specie i portieri, che fanno dell’esplosività un punto di forza da abbinare alla continuità, continuità che Stanković troverà nella serie B olandese, precisamente nel Volendam, una squadra che L’Inter conosce molto bene, nella scorsa stagione, infatti, il baby talento Mulattieri ha trovato una discreta continuità, giocando 30 partite e segnando 18 goal.

Dunque il tifoso nerazzurro avrà l’ennesima occasione per seguire un campionato sconosciuto, dopo aver familiarizzato con la Super League svizzera e con il Basilea per seguire il percorso di Esposito (in goal alla partita d’esordio) adesso seguiremo anche il Volendam, e la superba seconda divisione olandese per la gioia, ne sono sicuro, di mogli, fidanzate e compagne.


💬 Commenti