Pinamonti sempre più vicino all’Empoli

Nonostante l’arrivo in Toscana di Cutrone, il classe ’99 Pinamonti sarà, con ogni probabilità, un giocatore dell’Empoli la prossima settimana.

Scritto da Marco Diluca  | 

Eccoci qua, in questa estate neroazzurra tormentata, tutti con le calcolatrici in mano a far quadrare i conti, tutti pronti a valutare il corposo monte ingaggi, tutti con la speranza di veder partire i famosi esuberi, ormai figure mitologiche di questa torrida estate che sta letteralmente prosciugando le nostre forze, e non solo per il caldo, ma per una situazione, quella dell’Inter, in continuo divenire.

L’esubero per eccellenza, ormai da diverso tempo, è Andrea Pinamonti, attaccante classe ’99 che in passato sembrava essere il futuro dell’Inter, il classico giovane dalle belle speranze che infiamma e stuzzica il tifoso in estate. Inutile girarci intorno, il calciatore ha deluso le aspettative, dopo i prestiti al Frosinone e al Genoa, l’anno scorso, al rientro, è stato un oggetto misterioso, mai coinvolto da Antonio Conte, e giudicato non ancora pronto dall’intero staff tecnico.

Sappiamo tutti che l’Inter, l’estate scorsa, ha dovuto esercitare il contro riscatto per una serie di situazioni con il Genoa, inoltre, grazie alle strategie del suo agente, Mino Raiola, il calciatore percepisce uno stipendio sproporzionato rispetto al suo status, rendendolo difficile anche da piazzare nelle trattative di calciomercato. Tuttavia da diverso tempo, l’Empoli vede il ragazzo come rinforzo ideale del reparto avanzato.

Ma una inattesa notizia di questi giorni he leggermente cambiato le carte in tavola, o almeno così sembrava. Il club toscano, nelle scorse ore, ha messo a segno un colpo di mercato, con l’arrivo di Patrick Cutrone in prestito dal Wolverhampton, e questo aveva allontanato Pinamonti dall’Empoli.

Ma come riportato da Gianluca Di Marzio, il progetto tecnico di mister Andreazzoli prevede le due punte, e sia la società che lo staff tecnico, sono d’accordo sul nome di Pinamonti, che la prossima settimana sarà un giocatore dell’Empoli, il vero nodo, come sempre, è l’ingaggio, 2 milioni rappresentano una cifra inarrivabile per una neopromossa, ma chiaramente sarà l’Inter a garantire metà dell’ingaggio, l’affare dunque si farà, con la formula del prestito secco.

Dunque un altro esubero, l’ennesimo, a quanto pare verrà sistemato, chi prenderà il posto di Pinamonti? Džeko è già arrivato e ora si aspetta un altro attaccante, che probabilmente sarà titolare. Magari però, il posto di Pinamonti potrebbe prenderlo quel Martin Satriano che tanto sta facendo sognare i tifosi (i famosi corsi e ricorsi storici) sperando, però, in una sorte diversa rispetto a quella di Pinamonti.


💬 Commenti