Inter, atteso un rilancio del Psg per Skriniar: la situazione

Il psg è pronto a rilanciare per Skriniar. L’Inter ha fissato un tetto ad 80 milioni e qualora dovesse arrivare questa cifra virerebbe su Bremer e Milenkovic

Scritto da Filippo Rivani Farolfi  | 
Skriniar e D'Ambrosio vs Juventus, fonte: Getty Images.

Il Psg ha messo gli occhi su Milan Skriniar ed è pronto a fare un investimento importante per portare il difensore slovacco a Parigi.

L’Inter ha rifiutato la prima offerta da 50 milioni e chiede una cifra superiore. Come riporta Gazzetta dello Sport, il rilancio dei parigini è nell’aria e potrebbe avvenire già oggi. Il prezzo fissato dal club nerazzurro per Skriniar è di 80 milioni e, qualora il Psg si avvicinasse a questa cifra, allora sì che l’affare potrebbe andare in porto. Nel caso di partenza del centrale slovacco i nerazzurri hanno inquadrato in Milenkovic e Bremer i sostituti.

Per il difensore serbo c’è stato un incontro nei giorni scorsi a Londra tra Ausilio e Ramadani. Milenkovic ha una promessa con Commisso: davanti ad una cifra pari a 15 milioni di euro sarà libero di accasarsi altro, preferibilmente a Milano, sponda Inter. 
Su Bremer, invece, i nerazzurri lavorano da mesi e hanno trovato l’accordo con il giocatore. Manca l’accordo con Cairo che continua a sparare alto. Marotta e Ausilio puntano ad abbassare le pretese economiche del patron granata con l’inserimento di qualche contropartita tecnica, magari Pinamonti che ormai è finito al centro di una vera asta di mercato.


💬 Commenti