Gazzetta dello Sport: “Lukaku chiama l’Inter”, la situazione

Continuano, anzi, impazzano le telefonate di Lukaku verso gli ex compagni. Il belga vuole tornare all’Inter e i nerazzurri valutano le possibilità di un clamoroso ritorno.

Scritto da Filippo Rivani Farolfi  | 

Romelu Lukaku ha nostalgia di casa, di quella casa nerazzurra abbandonata in estate e che vorrebbe tornasse a far parte del presente e non più solo del passato.

Come riportato dalla Gazzetta dello Sport di oggi, l’attaccante belga è disposto a far di tutto per di tornare a Milano e nei giorni stanno aumentando le telefonate di Lukaku verso gli ex compagni nerazzurri e verso i dirigenti della Benamata soprattutto per capire la reale fattibilità di un suo clamoroso ritorno dopo un solo anno. Il messaggio dell’ex 9 interista è sempre lo stesso: “Se volete io torno subito”.

L’Inter, dal canto suo, non chiude definitivamente la porta, pur sapendo che dovrà fare molta attenzione al bilancio anche in questa estate. Lukaku potrebbe tornare in nerazzurro solo con la formula del prestito oneroso, ma le esigenze economiche del Chelsea legate ad Abramovich potrebbero fornire nei prossimi mesi un clamoroso assist all‘Inter.

Lukaku attende impaziente e tempesta di telefonate gli ex compagni e dirigenti. L’Inter valuta il da farsi e non scopre ancora le proprie carte. Si prospettano mesi caldissimi sull’asse Londra - Milano. Il ritorno a casa del figliol prodigo non è più utopia.


💬 Commenti