Inter in vendita, la proprietà ha deciso di cedere definitivamente il club

In base a quanto riportato da Carlo Festa, Zhang accetterà la prima offerta congrua.

Scritto da Marco Diluca  | 

L’Inter è in vendita, e fin qui niente di nuovo, considerando che in questa calda estate siamo diventati il
classico super mercato, ma questa volta, finalmente, non parliamo di calciatori, ma dell’intera società.
Diciamolo tranquillamente, è un’ottima notizia, forse la migliore dell’estate, è ormai chiaro che questa
proprietà è a fine corsa, ed ogni tifoso spera di veder cambiare le cose.
 

La notizia è stata lanciata da Carlo Festa, autorevole giornalista de Il Sole 24 ore, che dal suo profilo Twitter ha dichiarato che entrambe le società di Milano sono in vendita. In realtà, già nei mesi scorsi erano arrivate numerose offerte e l’Inter sembrava prossima alla cessione.
L’offerta più importante era stata fatta da BC Partners che aveva offerto 650 milioni di euro. Ma Zhang
valutava l’Inter un miliardo, in relazione al discorso Super Lega e agli ingenti ricavi che ne sarebbero
derivati, dunque la trattativa saltò, perché la differenza di cifra era sostanziosa.
Ora tuttavia le cose sono cambiate, la Super Lega, momentaneamente, è andata in soffitta e allo stesso
tempo Zhang si trova tra l’incudine e il martello, e cioè tra Oaktree e il governo cinese. La situazione è
grave, ormai lo sappiamo, dopo gli stipendi non pagati e le cessioni forzate, la situazione potrebbe
continuare a peggiorare, dunque la cessione è davvero inevitabile.
 

Alla luce delle considerazioni fatte, Zhang abbasserà notevolmente il tiro, e come riportato da Festa,
accetterà la prima offerta congrua, una cifra tra i 650 e i 700 milioni, proprio la cifra offerta da BC Partners. Proprio alla luce di questo, Zhang sta facendo plusvalenze in bilancio anche per sistemare i conti in vista della cessione, perché un potenziale acquirente non può rilevare una società con i conti in affanno.

Festa si è espresso negativamente anche su InterSpac, proprio in relazione all’imminente cessione e alla
drammatica situazione economica che attualmente l’Inter sta attraversando. Insomma, la situazione è
davvero delicata, ma con questa notizia, magari, i tifosi iniziano a guardare la luce fuori dal tunnel e a
sperare in un futuro meno tormentato


💬 Commenti