La Salernitana si inserisce per Pirola: incontro in serata

La Salernitana si inserisce per Pirola, gioiello difensivo classe 2002 dell'Inter: incontro in serata per provare ad acquistare il centrale e beffare il Monza

Scritto da Marco Corradi  | 

Svolta improvvisa nel futuro di Lorenzo Pirola, difensore centrale classe 2002 cresciuto nelle giovanili dell'Inter. Proprio quando tutto sembrava portare al riscatto del cartellino da parte del Monza, che l'aveva avuto in prestito nelle ultime due stagioni e aveva chiesto uno sconto per l'acquisto a titolo definitivo, ecco il colpo di scena: i nerazzurri avrebbero detto no al già citato sconto perchè hanno ricevuto vari sondaggi per il centrale. 

Il Monza, che si è incontrato oggi con l'Inter (sul tavolo Pinamonti e Sensi), ha dunque virato su Carboni (Cagliari), mentre per Pirola si apre una nuova pista. Sulle sue tracce, infatti, ci sarebbe la Salernitana: Morgan De Sanctis, nuovo ds dei campani, riceverà in prestito dall'Atalanta i difensori Okoli e Lovato nell'affare-Ederson, ma non vuole fermarsi qui. Stando a quanto riportano vari esperti di mercato, in serata si terrà un incontro tra la dirigenza granata e l'Inter, per discutere proprio di Pirola: De Sanctis lo vuole fortemente e, soprattutto, lo vorrebbe a titolo definitivo. Si riflette sulle cifre e sulla formula del trasferimento: sullo sfondo un prestito con obbligo di riscatto in caso di salvezza. 

LEGGI ANCHE - Inter, capitolo cileni: tra buonuscita e risoluzione, le cifre


💬 Commenti