Ivan il terribile e il suo record sui rigori

Ancora una volta Perisic gioca una partita sontuosa, e il suo rigore entra nella storia della Serie A

Scritto da Marco Diluca  | 
Getty Images

Ormai non fa più notizia, Ivan Perisic ha giocato un'altra partita di alto livello, questa volta tornando alle origini e giocando nel reparto avanzo, facendo coppia con Dzeko, in quel ruolo dove Conte, al suo primo anno, lo aveva bocciato, mandandolo al Bayern Monaco in prestito a fare incetta di trofei.

Ma poi Ivan è tornato, e ci ha abituato ad essere un giocatore duttile, in grado di fare tutto, ieri ha giocato una partita piena di intensità ed intelligenza tattica, recuperando in difesa e creando lo scompiglio nella difesa biancoceleste, solo un guizzo di Reina gli ha negato la doppietta e probabilmente i tre punti in classifica.

Ma ieri il croato è entrato di diritto nella storia, con il rigore calciato in maniera glaciale, infatti,é il primo giocatore a segnare almeno un calcio di rigore con il destro e almeno un calcio di rigore col sinistro in Serie A da quando Opta raccoglie questo dato (2004/05).Aveva infatti già segnato contro Fiorentina e Frosinone con il mancino, mentre ieri ha battuto Reina con il destro.

Insomma sconfitta amara ieri per i nerazzurri, ma tante note positive, e tra queste spicca ormai da inizio campionato, Ivan il terribile, che si è preso questa Inter con uno spirito di abnegazione mai visto prima, Inzaghi può sorridere, ha un'arma in più da poter sfruttare, anche dal dischetto.


💬 Commenti