L'ultima vittoria dell'Inter in Supercoppa Italiana: 3 a 1 alla Roma nel post Triplete

Scritto da Luca Mercuri  | 

Vigilia di Supercoppa Italiana. Nella serata di domani i nerazzurri, campioni d'Italia, contenderanno alla Juventus, vincitrice dell'ultima Coppa Italia, il primo trofeo stagionale.

L'Inter non gioca una finale di Supercoppa dal 2011 quando, da campioni della Coppa Italia, persero a Pechino il derby contro il Milan 2 a 1 sotto i colpi di Ibrahimovic e Boateng che risposerò alla rete iniziale di Wesley Sneijder.

L'ultima vittoria risale all'anno precedente quando i nerazzurri freschi vincitori del triplete si imposero 3 a 1 contro la Roma.

In panchina nei nerazzurri non c'era già più Josè Mourinho, finito al Real Madrid, ma Rafa Benitez. Lo spagnolo non ha lasciato grandi ricordi a Milano ma nei suoi 6 mesi ha conquistato 2 trofei: il Mondiale per Club e proprio la Supercoppa.

I giallorossi sbloccarono la finale del 2010 grazie al gol di Riise. Prima del finire del primo tempo però arrivò il pareggio interista grazie a Goran Pandev.

Nella ripresa salì in cattedra Samuel Eto'o che con una splendida doppietta consegnò il quarto (saranno 5 a fine anno) trofeo del 2010.

Sono passati ormai 12 anni dall'ultima vittoria e nonostante i nerazzurri siano concentrati sul duello al Milan in campionato e sulla doppia sfida contro il Liverpool in Champions League una finale è sempre una finale.

La Juventus in campionato è stata distanziata, ma ha dimostrato nell'ultimo turno contro la Roma, di avere ancora il carattere e la forza di giocare gli scontri diretti.

L'abitudine di giocare partite di questo tipo gioca a favore dei bianconeri, Inzaghi dovrà trovare le giuste chiavi per conquistare la sua terza Supercoppa Italiana da allenatore.

 

Luca Mercuri


💬 Commenti