Sarà Sanchez a liberare il posto a Dybala?

Si delineano le strategie di mercato in casa Inter, Marotta punta forte sulla Joya

Scritto da Marco Diluca  | 

Con uno scudetto in bilico fino all'ultimo minuto di campionato, Marotta pianifica già l'Inter che verrà.

Sembra essere tutto pronto, Dybala da semplice suggestione è diventato un obbiettivo concreto di questa Inter. Marotta vorrebbe riabbracciare uno dei suoi pupilli e la situazione sembra essere davvero favorevole per i nerazzurri.

Ma la dirigenza deve fare i conti con i soliti problemi finanziari, e più in generale con un tetto ingaggi da abbassare. Da quando Dybala è stato accostato all'Inter, danno tutti per fatta la cessione di Lautaro Martinez.

Ma nelle ultime ore la Gazzetta dello Sport ha dipinto uno scenario diverso. A quanto pare Marotta vorrebbe trattenere Lautaro e mettergli accanto Dybala. In base alla ricostruzione di oggi della rosea, può essere Sanchez il sacrificato.

La permanenza del cileno è in dubbio da diverso tempo. Con la necessità di dimezzare i costi, un panchinaro che percepisce quasi sette milioni di euro è un lusso che i nerazzurri non possono permettersi.

La società sta trattando con l'entourage del calciatore la risoluzione del contratto con buonuscita, e sulle sue tracce si è già mosso il River Plate.

Le difficoltà economiche dell'Inter rimangono, ma nelle ultime ore nella testa di Marotta alberga l'idea di comporre un attacco tutto argentino, con Dybala- Lautaro e Correa (non è scontata la sua permanenza) pronto a subentrare.

In questa ottica l'Inter abbatterebbe i costi con gli addii di Vidal e Sanchez per permettersi Dybala senza sacrificare il Toro. Sarà una lunga estate, a sfondo albiceleste, per i tifosi nerazzurri.

LEGGI ANCHE → Inter, l’assalto a Dybala prende forma: la situazione


💬 Commenti