L'Inter domina il derby e si aggiudica la Supercoppa Italiana

Secco 3-0 per i nerazzurri Dimarco e Džeko portano in vantaggio l'Inter, Lautaro la chiude

Scritto da Marco Diluca  | 
Fonte: Profilo Twitter Inter

Tripudio Inter a Riyadh, i nerazzurri annientano il Milan dopo una partita senza storia. Una gara a senso unico che inizia nel migliore dei modi per la squadra di Inzaghi. Al 10' Dimarco porta in vantaggio i suoi con un gol arrivato dopo un'azione spettacolare. Džeko di prima serve Barella che a sua volta, con un assist in diagonale, mette Dimarco nelle condizioni di calciare a rete e trovare il vantaggio.

L'Inter è in palla e si vede e mette il Milan alle corde rischiando più volte di trovare il colpo del ko che arriva al 21'. Su una punizione di Bastoni Džeko veste i panni di Diego Milito e chiude la partita con una sterzata degna del principe di Vernal . Il cigno con una finta si beve Tonali e insacca a rete. Il primo tempo finisce con una netta supremazia territoriale e un Milan annichilito dal gioco sfavillante dei nerazzurri.

Al rientro dagli spogliatoi i rossoneri provano a reagire, senza mai impensierire l'Inter che gestisce la gara e limita gli spunti di Leao. La partita sembra scivolare verso la fine, ma c'è ancora tempo per una prodezza di Lautaro. Al 77' su una palla profonda di Škriniar il Toro Martinez infligge il colpo di grazia si cugini. Stop di sinistro e goal a giro di destro, palla in buca e tripudio nerazzurro.

L'Inter si aggiudica il primo trofeo della stagione e da continuità ai due trofei vinti lo scorso anno. Adesso Simone Inzaghi ha il compito di continuare su questa scia e salvare una stagione che sembrava destinata al fallimento.

LEGGI ANCHE → L'Inter continua a vincere, quarto trofeo in 18 mesi


💬 Commenti