La svolta di Calhanoglu che ha fatto bene a tutti

Scritto da Manuel Delon  | 

Tempo al Tempo. Il tempo di ambientarsi ed inserirsi nei meccanismi, e, una volta fatto, diventare immediatamente una pedina fondamentale nel gioco dell'Inter. Il tempo di vedere la vera forza di Hakan Calhanoglu.

Partito con il turbo nella gara d'esordio di campionato contro il Genoa, il turco non è riuscito a ripetersi, collezionando pessime  prestazioni una dopo l'altra. E come era prevedibile, era già cominciata la campagna contro Calhanoglu da parte dei tifosi e l'assegnazione di bolli - il più bello: "Chapanoglu" -.

Ma l'ex rossonero non se n'è stato zitto e tantomeno in disparte. Anzi, verso fine Ottobre, precisamente in occasione del derby d'Italia, ha cominciato a mostrare segni di crescita. Quali ha evidenziato sempre di più nelle settimane successive fino arrivare al derby. Contro la sua ex squadra è arrivata la svolta definitiva del turco. Di fatto da quel momento in poi è sempre risultato tra i migliori in campo, contribuendo in maniera pesante nei risultati positivi ottenuti dall'Inter.

Una svolta che ha fatto molto bene a Calhanoglu: non solo ha ritrovato sé stesso e si è adattato nel suo nuovo ruolo ma, bensì, è migliorato moltissimo sotto alcuni altri aspetti fondamentali. Al Milan era senza dubbio forte e importante, ma solo a livello offensivo; all'Inter invece sono accresciute notevolmente le sue capacità difensive e di posizionamento. Oggi Hakan è un centrocampista che è perfettamente in grado di compiere le due fasi di gioco: offensiva e difensiva.

Come ha fatto bene a lui, ha fatto decisamente bene all'Inter. Non è un caso, infatti, che dalla sua svolta decisiva contro il Milan, i nerazzurri abbiano ottenuto risultati molto positivi, con prestazioni impressionanti a livello di gioco e fisicità, contro avversari molto forti o, pur sempre, insidiosi.

E, infine, ha fatto bene anche ai tifosi. A quelli che hanno creduto in lui e lo hanno aspettato: sicuramente contenti delle prestazioni di Calhanoglu. E a quelli che invece lo hanno subito scartato, prendendo subito le speranze in lui: sicuramente - si spera - avranno imparato che bisogna dare tempo al tempo per ottenere ottimi risultati.
 


💬 Commenti